laforenza5-min
Alfabeto digitale: Puntata 5
15 Giugno 2020
trame
Il metodo Trame: un incrocio tra teatro e formazione
15 Giugno 2020
ai e covid

L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

come strumento di supporto alla previsione del Covid-19

Ricercatori del CNR, in collaborazione con il DIEM-UNISA, hanno progettato e implementato uno strumento previsionale per l’epidemiologia del Covid-19. Questo strumento è basato sul noto modello epidemiologico SEIR, migliorato aggiungendovi due importanti caratteristiche:
  1. si è reso il modello più adatto alla realtà, dotandolo di un distanziamento sociale variabile nel tempo, così da tener conto dei vari decreti promulgati dal Governo e dei loro effetti sulla restrizione della mobilità;
  2. si è unito il modello con un algoritmo di ottimizzazione proveniente dal Machine Learning, così da effettuare una scelta ottimale dei valori dei parametri del modello SEIR
Questo strumento venne utilizzato a fine Marzo per effettuare la previsione dell’andamento epidemiologico del Covid-19 per l’Italia e per le regioni Campania e Lombardia, partendo dai dati disponibili fino a quel giorno. La previsione fu eseguita in termini di incremento giornaliero di nuovi casi positivi e pubblicata in ArXiv l’1 Aprile. In particolare, per la Campania, si previde che il numero dei nuovi casi positivi “si sarebbe approssimato allo zero intorno al 3 Giugno”. Due mesi dopo, i dati ufficiali per la Campania sono: 3 Giugno: 1 nuovo positivo; 4 Giugno: 0 nuovi positivi; 5 Giugno: 0 nuovi positivi.