Un webinar sullo sviluppo sostenibile
16 Settembre 2020
la-forenza11
Alfabeto digitale: Puntata 11
30 Settembre 2020
covid-sangue

COVID-19:

"alcuni parametri nel sangue anticipano il peggioramento del decorso clinico"

Una triade di molecole chiave è stata identificata nel sangue di pazienti con COVID-19. Lo studio, pubblicato il 17 agosto sulla prestigiosa rivista Nature Medicine, è stato condotto da un team internazionale guidato dal prof. Adrian Hayday a Londra (Francis Crick Institute, King’s College London) su 63 pazienti con Covid-19 ricoverati presso i Guy’s and St Thomas’ Hospitals.
Una delle novità dello studio, chiamato COVID-IP, consiste nell’identificazione di una triade di molecole - IP-10, interleuchina-10 ed interleuchina-6 - i cui livelli sono estremamente alti in pazienti con tendenza a peggiorare. I linfociti T sono stati analizzati con un nuovo metodo ideato da ricercatori CNR e già applicato dal suo team allo studio della risposta a un vaccino sperimentale in topi di laboratorio, in collaborazione con la ditta Reithera. Nell’insieme, lo studio fornisce nuovi strumenti per identificare precocemente e quindi curare i pazienti più gravi.