ASA
ASA: il portale sugli Studi Adriatici
19 Aprile 2020
app-ismar-min
App per dati meteo-oceanografici
19 Aprile 2020
FONDALI-ADRIATICI

LE MAPPE DEI FONDALI ADRIATICI

Carta bati-morfologica dell’Adriatico Settentrionale

La carta bati-morfologica del nord Adriatico ha lo scopo di analizzare l’assetto geomorfologico a grande scala e locale dei fondali marini e delle aree lagunari, le potenzialità di sfruttamento dello stesso in chiave di crescita blue, la conoscenza dei processi morfo-sedimentarie e, infine, l’analisi e la difesa del contesto ambientale.
La carta integra tutti i dati batimetrici disponibili raccolti negli ultimi 15 anni in Adriatico settentrionale con tecnologie di nuova generazione. È composta da un corpo principale che illustra il modello di elevazione dei fondali marini, poi include una serie di poligoni blu (key map) che illustrano la copertura dei dati a maggiore risoluzione raccolti con ecoscandaglio multifascio (Multibeam) sia lungo costa che in mare aperto, dal 2005 ad oggi. Il rilievo Multibeam della laguna di Venezia include le tre bocche di porto di Venezia, Chioggia e Malamocco è stato integrato al dato Singlebeam, visibile nel corpo carta principale. La cartografia è visibile attraverso il WebGIS o scaricabile direttamente al link indicato di seguito.